Author: Luca Rossi

We almost forget where the doors are

  We almost forget where the doors are Da io a noi. La città senza confini Luca Rossi  Quirinale, Roma     If you don’t understand something search for it on YouTube various material, 2017.       Democracy, with the tips of left hand fingers various material, 2017.     If You Don’t Understand Something Search For It On YouTube (photomontage version) video projection, video by Nexsu 5x, 2017.       …plays… sunlight, Quirinale, 2017.           Art piece with the tips of left hand fingers  various material, spots, 2017.       Intervista di HUO a LR   HUO: Mi...

Read More

I Migliori 50 Artisti Contemporanei Italiani e Le Loro Quotazioni (finalmente attendibili)

I migliori 50 artisti contemporanei italiani e le loro quotazioni (finalmente) attendibili di Luca Rossi   Cosa succede se incrociamo la ricognizione critica che ho fatto nel 2014 su Artribune con la lista dei 100 artisti italiani “su cui puntare” pubblicata da Milano Finanza nel 2017? E cosa succede se a queste due liste uniamo i risultati d’asta REALI e un giudizio critico argomentato che possa anch’esso influire sul prezzo?  Siamo partiti dal presupposto oggettivo che il 98% del mercato è determinato dalle case d’asta. Come prezzi di riferimento abbiamo preso i risultati dell’asta di Philips curata nel 2015 da...

Read More

L’ennesimo elenco per aiutare un mercato truffa

Un sistema dell’arte sano esiste quando esiste un dialogo tra artisti, critica e pubblico. In italia non esiste critica e il pubblico è fatto da addetti ai lavori, curiosi e pochi collezionisti strabici tra il mercato interno (usato per arredare la casa al mare senza andare al’ikea) e le aste internazionali vere autorità per sapere quali opere su cui investire e avere una rendita futura. La critica italiana è fatta dai rumors, dalle mafiette che aiutano l’amico, da “addetti ai lavori” precari che fino a ieri facevano i web designer, laureati in filosofia, disoccupati o laureati in lettere….siamo messi male. Il prezzo di un’opera dovrebbe contenere il suo valore artistico. Dopo aver fatto una faticosa ricognizione di tutti gli artisti italiani emersi tra il 1990 e il 2017: http://lucarossilab.it/2017/04/29/arte-italiana-27-anni/ Vorrei, quasi per gioco, passare in rassegna i 100 artisti che Giacomo Nicolella Maschietti, indica come le promesse di domani. In classifica ci sono anche artisti ultra cinquantenni….quindi non si capisce benissimo. Ma precediamo: Airò Mario (classe 1961) Opere delicate, una sorta di arte povera leggera con innesti di brevi frasi poetiche. Senza una linea definita, inconsistente. Voto 4 Alterazioni video Gruppo di giovani volenterosi, giocano su caos formale e concettuale del nostro tempo, anche loro legati a manierismi e cliché visti e stravisti. Voto 5 Andreoni Giulia praticamente sconosciuta (innesto di amici di amici) Stefano Arienti Anche lui arte povera...

Read More

Arte Bella e di Valore (sicuro)

Nella foto: Mare aperto (130x60 cm, 2015) con Duchamp + Judd + Anselmo   Creare da subito una collezione d’arte con i Grandi Artisti del ‘900, che ogni hanno rende il 100% e che può sempre essere restituita senza perdere il proprio denaro.  . Una delle critiche che ho più ripetuto in questi anni è quella dell’ ikea evoluta. Come se l’ikea evoluta non avesse valore…niente di più sbagliato il valore di qualsiasi cosa dipende da: contesto, intenzioni e dalla cosa che abbiamo davanti. Un bicchiere d’acqua nel deserto ha un valore e in centro a New York ha...

Read More