ADARTE è un movimento politico creato dal collettivo Luca Rossi Lab

 Nella politica contemporanea i margini di manovra per i governi sono ormai nulli. Nel caso dell’Italia un debito pubblico molto alto, l’impossibilità di gestire la politica monetaria, i vincoli europei e le dinamiche del mercato globali, impediscono qualsiasi manovra che possa portare un cambiamento sostanziale. A questo si aggiunge una classe politica ancora legata a dinamiche politiche del secolo scorso e che spesso confonde l’etica con l’estetica.

 In altre parole ci sono limiti invalicabili. L’unica possibilità è rappresentata dalla nostra capacità di allenare nuovi occhi e vedere le cose in un modo completamente diverso. L’unica possibilità è rappresentata da una sensibilità creativa che, aiutata da esperti di ogni settore, possa trasformare i limiti in risorse e opportunità. Questa capacità di pensare fuori da uno schema, di trovare soluzioni avendo risorse estremamente scarse, è rappresentata dall’arte contemporanea.

 Il movimento politico “ADARTE” si propone di trasferire questa sensibilità nella politica italiana. Il primo obiettivo sarà lanciare una petizione online che possa permettere di raggiungere i 1000 iscritti e quindi la possibilità di fondare un vero e proprio partito. Puoi lasciare qui la tua firma e compilare il modulo qui sotto per segnalare il tuo interessamento: http://chng.it/p8h8VY4YV7

I punti fondamentali del programma politico verranno discussi con tutti gli interessati che aderiranno al progetto e saranno in linea con il lavoro critico e progettuale sviluppato dal progetto artistico Luca Rossi Lab a partire dal 2009.

Esprimi il tuo interesse per ADARTE:

9 + 10 =