Dio è morto?

  Durante l’800 molti filosofi, tra cui Nietzsche, prendono atto che “Dio è morto”. Dio non è solo il Dio biblico che tutti conosciamo, ma tutto ciò che sfugge ai nostri occhi e che spesso rende la vita degna di essere vissuta. Le scienze, se ci pensate, cercando di spiegare tutto, rendono il mondo banale, tutto è giustificato. Possiamo sperimentare ogni giorno che esiste altro, una dimensione più fluida oltre la giustificazione del dato sensibile. Artur Danto diceva che nelle opere d’arte qualcosa sfugge sempre all’occhio, e questo capita anche nella vita, e sfuggono sempre le cose più importanti. Ecco...

Read More